3 min per la lettura

Tenuta Bocca di Lupo, boutique winery in alta Murgia

Nel saliscendi elegante delle alte Murge, nella Puglia più custodita, sorge Bocche di Lupo, la tenuta dell’azienda vinicola Tormaresca. Immersa nella selvaggia Murgia barese a 260 metri sul livello del mare rappresenta il sogno dei Marchesi Antinori che hanno creduto che la Puglia potesse produrre grandi vini. Attraverso i 140 ettari di vigneti si trova […]

Nel saliscendi elegante delle alte Murge, nella Puglia più custodita, sorge Bocche di Lupo, la tenuta dell’azienda vinicola Tormaresca. Immersa nella selvaggia Murgia barese a 260 metri sul livello del mare rappresenta il sogno dei Marchesi Antinori che hanno creduto che la Puglia potesse produrre grandi vini.

Attraverso i 140 ettari di vigneti si trova la Tenuta Bocca di Lupo con i suoi muri bianchi di tuffo e la struttura “fortificata” tipica delle antiche masserie della Murgia.

Al suo interno la spettacolare barricaia, sotto le volte a crociera, contenente fino a 1000 barriques di rovere. Dal secondo piano della struttura si gode un panorama mozzafiato dove si può ammirare il villaggio di Minervino con le sue costruzioni in pietra bianca che riflettono i raggi del sole.

È possibile prenotare degustazioni e visite della tenuta, ma soprattutto svegliarsi all’alba tra le vigne preparate per la vendemmia.

I vigneti crescono a circa 300 metri sopra il livello del mare in piena Murgia, un’area caratterizzata da forti condizioni climatiche e ambientali. Infatti, la vicinanza dell’antico vulcano Vulture, la notevole escursione termica e il terreno calcareo hanno spinto i Marchesi Antinori a credere ed investire nell’agro di Minervino Murge, nell’area DOC Castel del Monte.

Considerata una boutique winery in alta Murgia vanta prodotti come il suo Bocca Di Lupo, un aglianico in purezza definito il Barolo del sud, e il Pietra Bianca, un bianco elegante e raffinato affinato in barrique prodotto con uve chardonnay e fiano. Tormaresca non è solo Murge ma anche alto Salento, dove sorge la Masseria Maime e nascono vini di tendenza come Fichi Mori.

L’idea di fondo su cui si basa la filosofia produttiva di Tormaresca è di creare grandi vini da vitigni autoctoni pugliesi.

Per questo la maggior parte dei vigneti è coltivata con uve tradizionali, alcune delle quali risalenti alla civiltà della Magna Grecia, e fortemente radicate nel territorio.

Il legame con il territorio e il rispetto per le tradizioni sono valori trasmessi da oltre 26 generazioni nelle tenute della Famiglia Antinori e guidano, quotidianamente, le scelte e le azioni di Tormaresca.

This post is also available in: English

3 elementi indispensabili per essere sempre perfetti dal mattino alla sera in un viaggi davvero importante

Keep update

message

ISCRIVITI A MORESCHI LIFESTYLE EXPERIENCE

Rimani aggiornato sui nostri esclusivi lanci di prodotto, consigli sul mondo del fashion, sui viaggi e i nuovi trend.


logo

VISITA IL NOSTRO NEGOZIO ONLINE

Dal 1946. Moreschi rappresenta il “Piacere di Camminare”, un mix di tradizione e innovazione in grado di combinare eleganza e artigianalità.


INSTAGRAM FEED

#MORESCHIBRAND

Since 1946: Craftsmanship, Italian Heritage, Elegance and Passion.