3 min per la lettura

Moreschi celebra l’arrivo della primavera con la sua nuova collezione Leaving By The Sea

La primavera busserà alle nostre porte venerdì 20 marzo, giorno del suo equinozio. Per questo non farti cogliere impreparato e inizia la bella stagione con la nuova collezione di calzature Moreschi, che rendono omaggio agli elementi della nostra Terra.   L’equinozio di Primavera   Moreschi e la primavera #LeavingByTheSea L’equinozio di Primavera Per tradizione, Marzo […]

La primavera busserà alle nostre porte venerdì 20 marzo, giorno del suo equinozio. Per questo non farti cogliere impreparato e inizia la bella stagione con la nuova collezione di calzature Moreschi, che rendono omaggio agli elementi della nostra Terra.

L’equinozio di Primavera

Per tradizione, Marzo segna l’arrivo della bella stagione: dopo i freddi e il clima rigido dell’inverno, è il momento di approfittare di giornate più lunghe, temperature più gradevoli e al rifiorire della natura.

La primavera è in sostanza iniziata, ma il giorno del suo equinozio per questo 2020 è segnato per venerdì 20 Marzo.

Ma cos’è l’equinozio di primavera?

Partiamo dall’etimologia della parola equinozio. Deriva dal latino “equi” e “nox” e significa “notte uguale al dì”. Questa è una definizione puramente teorica perché la notte e il giorno non hanno durata simile, anzi il giorno predomina sulle ore della notte. L’equinozio in realtà dura un istante, e non può coincidere con un’intera giornata. Nei momenti degli equinozi, il giorno è sempre un po’ più lungo rispetto la notte.

Equinozio di primavera, Punto Gamma, nodo ascendente o Punto d’Ariete, chiamiamolo come vogliamo, ma rappresenta l’inizio della primavera nel momento esatto in cui il Sole attraverserà uno dei due punti nella sfera celeste, in cui l’eclittica e l’equatore celeste si intersecano, passando dell’emisfero australe a quello boreale.

Per la cronaca il punto opposto corrisponde all’equinozio di autunno, il 22 Settembre.

Naturalmente, quello dell’equinozio è un fenomeno che dipende anche dalla propria posizione sul Pianeta. Mentre l’emisfero boreale festeggia l’evento primaverile, infatti, in quello australe, avverrà l’equinozio autunnale.

L’equinozio primaverile, nella storia, è stato celebrato da tutte le più grandi civiltà: poiché rappresentava la vittoria della luce sul buio.

La data dell’equinozio di primavera non è fissa per questioni di calendario, oscilla sempre tra il 19 e 20 marzo.

Il calendario gregoriano, usato in quasi tutto il mondo, è composto da 365 giorni e non corrispondente perfettamente a quello solare, di 365 giorni e qualche ora. Per questa ragione, ogni quattro anni viene adottato un calendario bisestile (come per l’anno 2020), con un giorno in più a febbraio, motivo per cui le date degli equinozi sono variabili.

mocassino blu mare Moreschi

Moreschi e la primavera #LeavingByTheSea

Moreschi sceglie lo spirito fresco e selvaggio della natura per raccontare la Primavera Estate 2020 con la campagna #LeavingByTheSea.

Giornate trascorse su spiagge incantate nascoste tra rocce e insenature dove la vegetazione si fonde con il mare in un turbinio di colori vivaci e freschi. L’odore della salsedine, il rumore del vento che si intreccia con i rami e la sensazione viva della sabbia e dei sassi.

Sullo sfondo di questa campagna emergono i toni degli elementi della Terra, una palette di colori che affianca i toni classici ed identificativi del brand.

Le nuance della terra, dell’acqua, del fuoco insieme alla sensazione dell’aria si uniscono in un turbinio di emozioni per la nuova campagna Moreschi.

Le sfumature dei blu della collezione richiamano l’azzurro intenso delle profondità marine e lo smeraldo delle incantevoli insenature.

Le tonalità più calde e neutre della sabbia dei deserti e delle rocce sono le altre protagoniste della nuova campagna.

Il tocco luminoso della collezione è dato dall’arancio che rimanda ai romantici tramonti sul mare dal colore rosso fuoco del sole.

La sensazione dell’aria si declina nella leggerezza e freschezza delle calzature primaverili Moreschi.

Gli elementi della Terra ruotano attorno alle calzature primaverili Moreschi esaltandone uno stile rilassato ed informale senza dimenticare i codici di eleganza del brand.

La prossima stagione, dalle linee pulite ed asciutte, rilegge lo stile classico in chiave contemporanea, enfatizzando la qualità della materia prima, nonché il concetto di comodità e versatilità.

La collezione scarpe Primavera Estate 2020 rinnova alcune delle icone più rappresentative degli archivi del marchio.

Uno dei modelli che meglio sintetizza il concetto della campagna #LeavingByThe Sea è il mocassino di pelle intrecciata realizzato nei toni del testa moro.

Modello classico e iconico con suola in cuoio, impreziosito ancor più dall’intreccio di pellame in cuoio che creano sfumature sui toni della terra del tutto unici.

Altro modello dalle sfumature blu della profondità del mare è la francesina. Dall’effetto intrecciato della sua tomaia, che richiama la corda, spicca anche grazie alla sua suola realizzata in gomma bianca con un piccolo inserto in cuoio per accentuare ancor più il legame alla terra.

Eleganza, qualità ed essenzialità, elementi caratteristici del dailywear di Moreschi che ne sottolineano il senso di appartenenza al brand. Per saperne di più sulla collezione Primavera Estate 2020 leggete qui.

derby pelle blu Moreschi
mocassino pelle intreccio marrone Moreschi

This post is also available in: English

Altre storie che ti potrebbero interessare

Keep update

message

ISCRIVITI A MORESCHI LIFESTYLE EXPERIENCE

Rimani aggiornato sui nostri esclusivi lanci di prodotto, consigli sul mondo del fashion, sui viaggi e i nuovi trend.


logo

VISITA IL NOSTRO NEGOZIO ONLINE

Dal 1946. Moreschi rappresenta il “Piacere di Camminare”, un mix di tradizione e innovazione in grado di combinare eleganza e artigianalità.


INSTAGRAM FEED

#MORESCHIBRAND

Since 1946: Craftsmanship, Italian Heritage, Elegance and Passion.